Eremita penitente


 

un Poverello. il pENITENTE

 

PREDICA che C´È BISOGNO DI converSIONE E PENITENZA


Un Eremita-Penitente

Prima un Maestro all´ Università e figlio di un Filosofo, poi dopo una conversione si decise di spogliarsi di tutto e seguire Cristo nella povertà.

Divenne un Eremita-penitente, con il Carisma di predicare e chiamare le persone alla conversione.

 


Un intellettuale, adesso un Eremita di Assisi.

 

 

 Pietro allora gli disse: «Ecco, noi abbiamo lasciato tutto e ti abbiamo seguito».

Gesù gli rispose: «In verità vi dico: non c'è nessuno che abbia lasciato casa o fratelli o sorelle

o madre o padre o figli o campi a causa mia e a causa del vangelo,

che non riceva già al presente cento volte tanto in case e fratelli e sorelle

e madri e figli e campi, insieme a persecuzioni, e nel futuro la vita eterna.

Molti dei primi saranno ultimi e gli ultimi saranno primi».

Marco 10, 28-31